Vini rossi Marchesi di Barolo distribuiti da Cicogna acque minerali - Cicogna acque minerali

Cicogna acque minerali
Cicogna distribuzione bevande a Rivoli
logo distribuzione bevande Cicogna
Acque minerali, Birre, Enoteca, prodotti alimentari
Logo cicogna
distribuzioni bevande da Cicogna
Cicogna acque minerali
Cicogna acque minerali a Rivoli (TO)
Cicogna acque minerali a Rivoli (TO)
Vai ai contenuti

Vini rossi Marchesi di Barolo distribuiti da Cicogna acque minerali

prodotti in negozio > Vini distribuiti da Cicogna > i vini rossi suddivisi per regioni > i vini rossi del piemonte
vini rossi Marchesi di Barolo
              

Marchesi di Barolo - Barbera d'Alba DOC 'Peiragal'

Varietà: Barbera 100%
Vinificazione: Fermentazione alcolica a temperatura controllata con 9 giorni di macerazione delle bucce, poi fermentazione malolattica
Affinamento: 12 mesi in barrique di rovere francese
Gradazione alcolica:  13,5 %
Colore: Rosso rubino pieno e intenso
Gusto: Intenso e armonico, succoso e dal tannino avvolgente
Profumo: Ricco di frutti di bosco, ribes nero e nocciole tostate con cenni vanigliati
Note aggiuntive: Contiene Solfiti

Marchesi di Barolo - Barbera d’Alba ‘Peiragal’ DOC
La Barbera d'Alba Peiragal di Marchesi di Barolo è un vino rosso di immediatà piacevolezza dal colore rosso rubino intenso. All'olfatto esprime note di ribes nero, frutti di bosco e nocciola tostata, mentre al sorso è equilibrato e armonico, dal sorso elegante e di tannicità avvolgente.Questo “Peiragal” Marchesi di Barolo è una Barbera d’Alba che nasce da viti allevate con il sistema del guyot, ubicate in terreni caratterizzati da un profilo di buona pendenza. “Peiragal” in dialetto piemontese significa proprio “ripidezza”, e si capisce quindi come il nome dell’etichetta sia un omaggio al luogo di origine. Il terroir è contraddistinto da un terreno calcareo e argilloso decisamente compatto, dove si notano pietre anche di notevoli dimensioni.La Barbera d’Alba “Peiragal” realizzata dalla cantina Marchesi di Barolo si annuncia alla vista con un bel colore intenso e pieno, che richiama la tonalità del rosso del rubino. Il ventaglio di note che si offrono al naso racconta una trama dove la frutta rossa, anche di bosco, si alterna con sensazioni terziarie. Al palato è di medio corpo, con un sorso concentrato e saporito, scolpito da un tannino ben lavorato. Un rosso di grande raffinatezza, perfetto da abbinare con i menu di terra dove la carne risulta l’ingrediente principale della maggior parte delle portate.

Marchesi di Barolo - Barbera d’Alba ‘Ruvei’ DOC
Marchesi di Barolo - Barbera d'Alba DOC 'Ruvei'

Varietà: Barbera 90% e Nebbiolo 10%
Vinificazione: Fermentazione alcolica in vasche di acciaio termoregolate con macerazione sulle bucce di 8 giorni
Affinamento:  Alcuni mesi in botti di rovere di Slavonia
Gradazione alcolica:  13 %
Colore: Rosso rubino con trame purpuree
Gusto: Fresco, asciutto, avvolgente e sottile, di buona persistenza sul palato
Profumo: Profumi di viola secca, petali di rosa, pepe nero e lieve tostatura
Note aggiuntive: Contiene Solfiti

La Barbera d'Alba "Ruvei" di Marchesi di Barolo è un rosso piemontese da tutto pasto che ben si abbina alla cucina casalinga. Con un breve affinamento in botti di rovere e una piccola aggiunta di Nebbiolo, si distingue per un profilo fresco e fragrante, con contorni di confettura di frutta rossa e spezie leggere. Il sorso è agile e beverino, avvolgente e dotato di una netta spalla acida.Marchesi di Barolo “Ruvei” è un blend di uve Barbera (85%) e Nebbiolo (15%), i vitigni autoctoni per eccellenza delle langhe piemontesi, coltivate in vigneti allevati a Guyot, su terreni composti principalmente da argilla e calcare, con presenza di marne bianche.Questo rosso di Marchesi di Barolo presenta alla vista un colore rosso rubino intenso, con riflessi porpora. Al naso dominano profumi freschi di frutti di bosco, mora e bacche selvatiche, con note di confettura e nocciole tostate. Il gusto è pieno ed avvolgente, caratterizzato da una struttura decisa. In bocca emerge la freschezza tipica della Barbera, sostenuta delicatamente dai tannini del Nebbiolo. Nel complesso il sapore è armonico, vellutato, con un finale contraddistinto da aromi di legno tostato e vaniglia. Una bottiglia che accompagna tutto il pasto, ideale con antipasti saporiti a base di carne e verdure. Si abbina perfettamente con formaggi stagionati a pasta dura.

Marchesi di Barolo - Dolcetto d’Alba ‘Madonna del dono’ DOC
Marchesi di Barolo - Dolcetto d’Alba DOC
‘Madonna del dono’

Varietà: Dolcetto 100%
Vigneto: Le viti vengono allevate a contro spalliera col sistema Guyot, su colline di buona pendenza.
Vinificazione: L’uva,raccolta esclusivamente a mano, è subito portata in cantina in modo da giungervi perfettamente integra. Pigiata e diraspata delicatamente, viene posta a fermentare in piccoli fermentini termocondizionati a 28-30° C.
Affinamento:  Travasato in tini di cemento vetrificato, appositamente realizzati con un isolamento in sughero, mantiene a lungo la temperatura post-fermentativa di circa 20° C
Gradazione alcolica:  13 %
Colore: Rosso rubino con intense sfumature viola.
Gusto: Il sapore asciutto, gradevolmente armonico, è dovuto alla bassa acidità
Profumo: Il profumo è fresco, fragrante e fruttato e ricorda immediatamente la ciliegia marasca.
Abbinamenti:  Classico vino da tutto pasto. Per le sue caratteristiche di freschezza abbinate al buon corpo ed alla fragrante armonia, accompagna idealmente antipasti, primi piatti delicati e pietanze sfiziose.
Note aggiuntive: Contiene Solfiti

Le uve destinate alla produzione di questo vino provengono da vigneti siti su colline di formazione geologica recente, che hanno mantenuto sulla superficie un ampio mantello di terreno prevalentemente calcareo, piuttosto sciolto, con un’elevata presenza di sabbia quarzosa e limo finissimo, alternata a strati compatti di arenaria grigia. Questa composizione del suolo esalta le caratteristiche di tipicità del vitigno Dolcetto d’Alba.La particolare composizione dei suoli e la fermentazione a temperatura controllata esaltano le caratteristiche di tipicità del vitigno Dolcetto d’Alba che, per sua natura, produce un vino di colore rosso rubino con intense sfumature viola. Il profumo è fresco, fragrante e fruttato e ricorda immediatamente la ciliegia marasca. Il sapore asciutto, gradevolmente armonico, è dovuto alla bassa acidità. Il Dolcetto d’Alba Madonna del Dono esprime le sue migliori caratteristiche nei primi anni di vita.

Marchesi di Barolo - Alba DOC ‘Pì Cit’
Marchesi di Barolo - Alba DOC ‘Pì Cit’

Varietà: Nebbiolo 70% - Barbera 30%
Vigneto: Argilloso di medio impasto
Metodo di allevamento: Guyot
Vinificazione: Diraspatura e pigiatura; fermentazione con macerazione delle bucce alla temperatura controllata di 26-28° per circa 10 giorni; fermentazione malolattica svolta; affinamento parte in acciaio e parte in legno; imbottigliamento nel mese di marzo.
Gradazione alcolica:  14 %
Temperatura di servizio: 18°
Colore: Il colore è rosso rubino intenso
Gusto: la bocca è ampia, il tannino è setoso ed il finale è morbido ed avvolgente
Profumo: al naso le note di violetta e rosa canina sono in sincronia con le sfumature di frutta rossa e le nuance vanigliate offerteci dall’affinamento in legno
Abbinamenti:  La particolarità di questo vino sta nella vinificazione di nebbiolo e barbera insieme; la data della raccolta è stata stabilita in modo da avere un perfetto equilibrio fra l’eleganza e la potenza del nebbiolo, ed il frutto e la rotondità della barbera.
Note aggiuntive: Contiene Solfiti

Coltivano vigneti a Barolo, nelle Langhe, nel Roero e nel Monferrato nicese. Vinificano e affinano nelle antiche cantine dei Marchesi di Barolo dove accogliamo gli appassionati che desiderano assaporare la storia, i profumi e le espressioni di questo vino leggendario, il Barolo: il Re dei Vini, il Vino dei Re.La conoscenza del territorio, unita al rispetto della tipicità dei vitigni, ci ha spinto sempre più ad operare una specifica conduzione agronomica per ogni parcella, vinificandone separatamente le uve per mantenerne integre le caratteristiche.Negli ultimi due secoli, in sintonia a quanto è successo all’uva e al vino, gli ambienti si sono affinati trasformandosi in parte in locali accoglienti dove degustare, assaporare e, insieme, nutrirsi di storia e di cultura.Le cantine dove oggi affinano i loro vini sono le stesse dove nacque il vino Barolo, per intuizione della Marchesa Giulia Falletti Colbert. Dopo costanti e minuziosi restauri, le cinque “Botti della Marchesa”, ormai pluricentenari, sono oggi ancora perfettamente integre ed efficenti.

Marchesi di Barolo - Nebbiolo d’Alba ‘Michet’ DOC
Marchesi di Barolo - Nebbiolo d'Alba DOC ‘Michet’

Varietà: Nebbiolo 100%
Vinificazione: Fermentazione alcolica in vasche di cemento a temperatura controllata
Affinamento:  12 mesi tra barrique e botte grande di rovere di Slavonia
Gradazione alcolica:  13 %
Colore: Rosso rubino tendente al granato
Gusto: Ampio e armonico, conviviale e con tannini morbidi
Profumo: Intenso di lamponi, violette fresche e note vanigliate
Note aggiuntive: Contiene Solfiti

Il Nebbiolo d'Alba Michet di Marchesi di Barolo è un vino rosso immediato e conviviale, dal colore rosso rubino lievemente granato. All'olfatto si percepiscono profumi di lamponi, violetta e vaniglia mentre al gusto è ampio e armonico, equilibrato e dai tannini delicati.Questo “Michet” Marchesi di Barolo è un Nebbiolo d’Alba che nasce su colline calcaree e argillose, di medio impasto, dotate anche di una certa pendenza. Qui la presenza di oligoelementi nel terreno favorisce la buona struttura del prodotto finale, mentre la componente ricca di sabbie quarzose e limo alimenta la presenza di profumi fragranti e fruttati.  La fermentazione avviene a temperatura controllata in vasche d’acciaio termocondizionate, macerando per un totale di 8 giorni. L’affinamento finale si svolge sia in barrique sia in botti grandi di rovere di Slavonia e ha una durata totale di 12 mesi.Il Nebbiolo d’Alba “Michet” Marchesi di Barolo si presenta alla vista con un bel colore rosso rubino, attraversato da qualche leggero riflesso più tendente al granato. L’insieme dei profumi al naso si muove su note di piccoli frutti di bosco, arricchiti da tocchi floreali e leggeri sentori più terziari. All’assaggio colpisce per la grande armonia che manifesta in un corpo di media intensità, connotato da una trama tannica finemente scolpita. Un grande classico della viticoltura piemontese interpretato in un’etichetta di ottima fattura, dove nulla risulta fuori posto.

Marchesi di Barolo - Barolo del comune di Barolo DOCG
Marchesi di Barolo - Barolo del comune di Barolo DOCG

Varietà: Nebbiolo 100%
Vinificazione: Fermentazione alcolica a temperatura controllata in vasche termocondizionate con 8 giorni di macerazione delle bucce
Affinamento: Breve passaggio in piccole botti di rovere, poi circa 36 mesi in botte grande di rovere di Slavonia
Gradazione alcolica:  14 %
Colore: Rosso granato limpido ed elegante
Gusto: Intenso e fine, con tannini morbidi e vellutati e un lungo finale aromatico di liquirizia
Profumo: Ricco e netto di frutta rossa sotto spirito, assenzio, liquirizia, spezie orientali e rosa selvatica
Note aggiuntive: Contiene Solfiti

Questo Barolo “Tradizione” ha origine dalle uve di un vitigno che ha scritto la storia dei successi di diverse tipologie di vini piemontesi, il Nebbiolo. Marchesi di Barolo coltiva questa tipologia in vigneti caratterizzati da una buona pendenza, caratterizzati da un sottosuolo argilloso e sabbioso, dove ritroviamo quarzo e limo. In vigna il sistema di allevamento scelto è quello della controspalliera con il sistema del guyot. Dopo una pressatura soffice, il mosto fermenta in vasche termocondizionate macerando sulle bucce per 8 giorni, durante i quali si effettuano rimontaggi periodici, così da consentire al vino di arricchirsi di tutti gli oligoelementi presenti nelle bucce degli acini. L’affinamento finale prevede dapprima un veloce passaggio in piccoli botti di rovere, e poi un periodo di 36 mesi da trascorrere in botti grandi di rovere di Slavonia.Il Barolo “Tradizione” Marchesi di Barolo si muove nel bicchiere con un tipico colore granato, cristallino e ammaliante alla vista. Interessante il bouquet di profumi che si delinea al naso, in cui le note sono nette e precise, raccontando un’anima fruttata adornata di tocchi speziati, floreali e balsamici. All’assaggio è di ottimo corpo, sempre elegante in bocca grazie a un grip tannico finemente integrato nella struttura generale; chiude con un finale caratterizzato da un retrogusto aromatico da cui emerge un gusto di liquirizia. Un’etichetta che, di sorso in sorso, ci racconta le tradizioni e le consuetudini legate al fare il vino in Langa.
la nostra azienda
© Cicogna Acque Minerali SNC
via Acqui, 69 10098 Rivoli (TO)
p.IVA 07224020011
tel. linea 1   011 959 86 69
tel. linea 2  334 686 34 44
Torna ai contenuti