Vini bianchi di Tunella distribuiti da Cicogna acque minerali - Cicogna acque minerali

Cicogna acque minerali
Cicogna distribuzione bevande a Rivoli
logo distribuzione bevande Cicogna
Acque minerali, Birre, Enoteca, prodotti alimentari
Logo cicogna
distribuzioni bevande da Cicogna
Cicogna acque minerali
Cicogna acque minerali a Rivoli (TO)
Cicogna acque minerali a Rivoli (TO)
Vai ai contenuti

Vini bianchi di Tunella distribuiti da Cicogna acque minerali

prodotti in negozio > Vini distribuiti da Cicogna > i vini bianchi suddivisi per regioni > i vini bianchi del Friuli
vini bianchi di Tunella
                                

Tunella - Friulano DOP

UVE: Friulano
ZONA DI PRODUZIONE: Colline del Friuli Orientale
TIPOLOGIA DEL TERRENO: Marne e arenarie di origine eocenicameglio conosciute come “ponca”
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Monocapovolto friulano corto
GRADO ALCOLICO: 13,00% vol.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8 - 10° C
COMMERCIALIZZAZIONE: All’inizio della primavera successiva alla vendemmia
NOTE SENSORIALI: Giallo paglierino luminoso, con eleganti riflessi verdognoli. È un grande vino dal profumo finemente armonioso, floreale efruttato, con nota tipica che ricorda la mandorla amara, la pera, i fiori di campo, l’acacia. Al gusto si presenta morbido e vellutato,moderatamente acido, asciutto e ben strutturato.
Il finale, incredibilmente persistente, è caratterizzato dal tipico ed inconfondibilesentore di mandorla amara che esalta la tipicità del vitigno.
ABBINAMENTI: Si sposa bene agli antipasti magri, agli affettati, ai brodi, alle paste asciutte, al pesce e alle carni bianche. Ottimo l’abbinamento conil prosciutto di San Daniele.
NOTE AGGIUNTIVE: Contiene solfiti


Tunella - Friulano DOP
Come la Ribolla Gialla è uno dei grandi vitigni autoctoni bianchi friulani. Raccolte al giusto grado di maturazione, le uve vengono diraspate e pressate in maniera soffice.
Il mosto fiore così ottenuto, limpido e integro, viene addizionato di un piede di fermentazione precedentemente preparato con le migliori uve selezionate dello stesso vitigno.
Viene quindi sottoposto ad una lenta fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura rigidamente controllata (16° C) che si protrae per circa 30-40 giorni.
La maturazione continua in acciaio dove ha luogo anche una lunga serie di batonnage a frequenza scalare, allo scopo di ottenere un vino complesso, strutturato e delicatamente profumato.
Si attenderà il mese di febbraio per l’imbottigliamento.

Tunella - Pinot grigio DOP
Tunella - Pinot grigio DOP

UVE: Friulano
ZONA DI PRODUZIONE: Colline del Friuli Orientale
TIPOLOGIA DEL TERRENO: Marne e arenarie di origine eocenicameglio conosciute come “ponca”
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Monocapovolto e guyot francese
GRADO ALCOLICO: 13,00% vol.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8 - 10° C
COMMERCIALIZZAZIONE: All’inizio della primavera successiva alla vendemmia
NOTE SENSORIALI: Giallo paglierino intenso più carico durante l’invecchiamento. Al naso fruttato e fragrante, ricorda la crosta di pane caldo e l’intenso profumo dei fiori di acacia e di frutti tropicali maturi. Al palato conferma le sensazioni olfattive e si presenta elegante, di corpo,moderatamente acidulo, con delicate note di lievito. È un vino di decisa personalità.
ABBINAMENTI: Antipasti, prosciutti, pesce e carni bianche. Ottimo come aperitivo.
NOTE AGGIUNTIVE: Contiene solfiti


Raccolte al giusto grado di maturazione, le uve vengono diraspate e pressate sofficemente.  Il mosto fiore così ottenuto viene decantato staticamente a freddo e successivamente addizionato di un piede di fermentazione precedentemente preparato (3-4 giorni prima con le migliori uve selezionate dello stesso vitigno.
Viene quindi sottoposto ad una lenta fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura rigidamente controllata (16°C) che si protrae per circa 30-40 giorni.
La maturazione continua in vasche di acciaio dove ha luogo anche una lunga serie di batonnage a frequenza scalare, allo scopo di ottenere un vino complesso, strutturato e delicatamente profumato.  Si attenderà il mese di febbraio per l’imbottigliamento.

Tunella - Ribolla gialla DOP
Tunella - Ribolla gialla DOP 'Rjgialla'

UVE: Ribolla Gialla
ZONA DI PRODUZIONE: Colline del Friuli Orientale
TIPOLOGIA DEL TERRENO: Marne e arenarie di origine eocenica meglio conosciute come “ponca”
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Monocapovolto friulano corto
GRADO ALCOLICO: 13,00% vol.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8 - 10° C
COMMERCIALIZZAZIONE: All’inizio della primavera successiva alla vendemmia
NOTE SENSORIALI: Giallo paglierino luminoso, con eleganti riflessi verdognoli. Profumo elegante ed intenso, floreale e fruttato, fragrante, di gran classe e continuità. Si snoda su note di acacia, prugna e pesca gialla, mela renetta. Al palato si presenta intenso e pieno, con agile corpo rispecchiando la caratteristica varietale. Asciutto e sapido, grazie al tipo di vinificazione risulta piacevolmente fresco. Il lungo finale sviluppa piacevoli note che accompagnano un elegante retrogusto leggermente aromatico.
ABBINAMENTI: Antipasti freddi con salse agrodolci, verdure, pesci delicati e fritture di pesce, minestre (soprattutto creme di verdure).
NOTE AGGIUNTIVE: Contiene solfiti


Come il Friulano è uno dei grandi vitigni autoctoni bianchi friulani. Raccolte al giusto grado di maturazione, le uve vengono diraspate e pressate in maniera soffice.
Il mosto fiore così ottenuto, limpido e integro, viene addizionato di un piede di fermentazione precedentemente preparato con le migliori uve selezionate dello stesso vitigno.
Viene quindi sottoposto ad una lenta fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura rigidamente controllata (16° C) che si protrae per circa 30-40 giorni.
La maturazione continua in acciaio dove ha luogo anche una lunga serie di batonnage a frequenza scalare, allo scopo di ottenere un vino complesso, strutturato e delicatamente profumato e allo stesso tempo naturalmente stabile.  Si attenderà il mese di febbraio per l’imbottigliamento.

Tunella - Sauvignon DOP
Tunella - Sauvignon DOP

UVE: Sauvignon
ZONA DI PRODUZIONE: Colline del Friuli Orientale
TIPOLOGIA DEL TERRENO: Marne e arenarie di origine eocenica meglio conosciute come “ponca”
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Monocapovolto friulano corto
GRADO ALCOLICO: 13,00% vol.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8 - 10° C
COMMERCIALIZZAZIONE: All’inizio della primavera successiva alla vendemmia
NOTE SENSORIALI: Giallo paglierino vivace e brillante, con evidenti riflessi verdolini. Si presenta al naso con profumo intenso e persistente tipicamentevarietale. Spiccano profumi di grande intensità e finezza, con sensazioni tipicamente vegetali di salvia e foglia di pomodoro, che simescolano a note più fruttate e delicate quali il melone e il peperone giallo. Freschezza ed aromi che ritroviamo in bocca, ad esaltareun gusto fresco e secco, in un perfetto equilibrio. Intenso ed avvolgente chiude con una lunga persistenza aromatica.
ABBINAMENTI: È vino da aperitivo e da antipasti. Si abbina bene all’aragosta, all’astice, agli scampi, al salmone e ai pesci di acqua salata. Ottimo anche con creme e minestre, risotti e piatti con erbe aromatiche.
NOTE AGGIUNTIVE: Contiene solfiti


Raccolte al giusto grado di maturazione, una parte delle uve diraspate e pigiate viene pressata sofficemente; l’altra parte invece viene preventivamente sottoposta a crio macerazione a 4° C per circa 36 ore.  Il mosto così ottenuto viene decantato staticamente a freddo e successivamente addizionato di un piede di fermentazione precedentemente preparato (3-4 giorni prima) con le migliori uve selezionate dello stesso vitigno. Viene quindi sottoposto ad una lenta fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura rigidamente controllata (16° C) che si protrae per circa 30-40 giorni. La maturazione continua in vasche di acciaio dove ha luogo anche una lunga serie di batonnage a frequenza scalare, allo scopo di ottenere un vino complesso, strutturato e delicatamente profumato.   Si attenderà il mese di febbraio per l’imbottigliamento

Tunella - Biancosesto DOP
Tunella - Biancosesto DOP

UVE: Friulano e Ribolla Gialla.
ZONA DI PRODUZIONE: Colline del Friuli Orientale
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Monocapovolto friulano corto con densità d’impianto di 5.000 viti per ettaro.
GRADO ALCOLICO: 13,50% vol.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8 - 10° C
COMMERCIALIZZAZIONE: Ad almeno un anno dalla vendemmia.
NOTE OLFATTIVE: Vino di grande stoffa, dal raffinato ed elegante profumo di piccola pasticceria, vaniglia e fiori di acacia, rimescolate alle vivaci e fresche note di frutta, fiori bianchi. Al palato entra delicato e pieno, ma agile e sapido allo stesso tempo. È un vino dalla grande personalità che nel suo lungo finale ricorda le caratteristiche tipiche dei suoi vitigni di origine: la leggera mandorla del Friulano e le sensazioni fresche della Ribolla.
ABBINAMENTI: Ottimo vino da tutto pasto: come aperitivo o abbinato a primi piatti a base di funghi o di pesce; ideale anche con molluschi, crostacei e pesci al forno.
NOTE AGGIUNTIVE: Contiene solfiti


Il Biancosesto della cantina La Tunella è un’etichetta che sintetizza la storia e la tradizione del vino friulano. È realizzata con due vitigni storici del territorio, l’autoctono Ribolla Gialla e l’internazionale Sauvignonasse, un tempo conosciuto come Tocai, poi ribattezzato Friulano. Si tratta di due uve perfettamente complementari: la Ribolla Gialla dona la tensione verticale con la sua freschezza agrumata e il Friulano la ricchezza e la pienezza aromatica. L’affinamento in legno contribuisce a creare un bianco ricco ed equilibrato, che somma le migliori caratteristiche delle due varietà.Il vino Biancosesto è una delle etichette più rappresentative della cantina La Tunella. Questa bella realtà storica dei Colli Orientali, è da sempre impegnata nella produzione di vini dal volto territoriale, fedeli alle migliori tradizioni friulane. Le uve di Friulano e di Ribolla Gialla provengono da vigne coltivate su terreni di marne e arenarie, ricche di sostanze minerali. La vendemmia si svolge verso metà settembre e dopo una breve macerazione a freddo alla temperatura di 4 °C, come da antica consuetudine, le uve sono vinificate insieme con una pressatura soffice. Il mosto fermenta in grandi botti di rovere di Slavonia a temperatura controllata. Il vino matura in legno per 9 mesi sur lies, con frequenti batonnage e completa il periodo d’affinamento con alcuni mesi in bottiglia.

Tunella - Cuvèe Madre Blanc de Noir
Tunella - Cuvèe Madre Blanc de Noir
Spumante Brut

Temperatura Servizio: 8-10 gradi
Tempo Conservazione: Fino a 8 anni
Vinificazione: Dopo un primo affinamento, parte in legno e parte in acciaio, i vini vengono assemblati e riposano a lungo sui lieviti, per dar vita a un brut di grande armonia.
Uvaggio: 100% Pinot Nero
Abbinamento: Ottimo all'ora dell'aperitivo e per un intero menù a base di pesce e carni bianche.
NOTE AGGIUNTIVE: Contiene solfiti


Il passato e il presente, la tradizione e il desiderio di sperimentare si ritrovano e si rinnovano in ogni vino prodotto da Cantina Tunella. Cuvèe Madre Blanc de Noir, è un armonioso ed elegante spumante ottenuto da uve Pinot Nero, nato per celebrare e per brindare al dono della vita. Sancisce ancora una volta il lavoro appassionato della famiglia Zorzettig e la grande vocazione vinicola del territorio dei Colli Orientali del Friuli.I vigneti Tunella si estendono per settanta ettari nella zona denominata Friuli Colli Orientali: tutti in zona D.O.C., coltivati per il settanta per cento ad uve bianche e il rimanente dedicato ai vitigni rossi: una proporzione che rispecchia perfettamente la vocazione di questa bellissima terra friulana.
la nostra azienda
© Cicogna Acque Minerali SNC
via Acqui, 69 10098 Rivoli (TO)
p.IVA 07224020011
tel. linea 1   011 959 86 69
tel. linea 2  334 686 34 44
Torna ai contenuti